Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  Letteratura  »  Fiaba Bianca, di Antonio Moresco, edito da Rizzoli Lizrad e recensito da Katia Ciarrocchi 21/02/2024
 

Fiaba Bianca - Antonio Moresco - Nina Bunjievac - Rizzoli Lizard - Pagg. 222 - ISBN 9788817101905 - Euro 19,00



"Fiaba Bianca" è un racconto commovente scritto da Antonio Moresco e splendidamente illustrato da Nina Bunjevac, è un libro che ci trascina in un mondo di meraviglia e mistero con una narrazione affettuosa e delicata, esplora la magia delle relazioni familiari e la forza dell´immaginazione infantile.
La storia si apre con un momento magico in cui la giovane nipotina Bianca, sorprende suo nonno Stucco con una domanda straordinaria: "Allora non sei morto?".
Da questo punto inizia una narrazione coinvolgente e incantevole che mescola la realtà con il soprannaturale, in cui il nonno Stucco, nonostante sia deceduto, continua a prendersi cura di Bianca attraverso storie e avventure quotidiane. Antonio Moresco, riesce a creare un mondo dove la vita e la morte si sfiorano, dove il passato e il presente si mescolano in un abbraccio affettuoso.
La voce narrativa di Moresco cattura le emozioni più profonde dei personaggi, esplorando la solitudine come un "orco" che divora l´innocenza infantile quando ci si allontana dalla purezza dei ricordi d´infanzia. La storia si evolve in un viaggio intimo attraverso i ricordi e le speranze di Bianca, mentre il nonno Stucco la guida attraverso un mondo di fantasia e immaginazione, offrendole conforto e saggezza.
Le illustrazioni di Nina Bunjevac arricchiscono ulteriormente questa esperienza letteraria, portando i personaggi e le situazioni a prendere vita sotto gli occhi del lettore, aggiungendo una dimensione visiva che arricchisce il racconto.
"Fiaba Bianca" è un´opera che attinge alle profondità dell´animo umano, è una celebrazione dell´amore familiare, della forza dell´immaginazione infantile e della magia delle relazioni tra generazioni. Questo libro è la testimonianza che il potere della narrazione riesce a trasformare il quotidiano in qualcosa di straordinario e dell´importanza di tenere viva la fanciullezza anche quando si invecchia.



Citazioni tratte da: Bianca di Antonio Moresco

Il tempo è quello che siamo noi, ci possiamo ficcare dentro tutto quello che vogliamo, o anche niente. (pag 51)

"Stiamo sostenendo una prova..." riesco finalmente a dire.
"Come si fa a diventare grandi se non si sostiene una prova?" (pag 147)


Katia Ciarrocchi



www.liberolibro.it



 
©2006 ArteInsieme, « 014314671 »