Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  Letteratura  »  Il ponte magico, di Federica Scolari, edito da Eventualmente e recensito da Katia Ciarrocchi 28/03/2024
 

Il ponte magico - Federica Scolari - Eventualmente - Pagg. 36 - ISBN 9788896840399 - Euro 13,80



"Il Ponte magico" di Federica Scolari è un racconto ispirato al progetto dell´artista Christo Floating Piers, che ha realizzato un ponte galleggiante giallo che collega Sulzano, Monte Isola e l´isola di San Paolo. Questo libro, pubblicato da Edizioni EventualMente, cattura l´immaginazione dei lettori portandoli in un mondo sospeso tra sogno e realtà, dove tutto diventa possibile.
La storia segue il protagonista, un anziano che riflette sulla sua infanzia e sui tempi in cui attraversava le acque del lago con suo nonno. La bellezza delle acque e i racconti del nonno suscitavano curiosità sul mitico pesce-serpente colorato che viveva sul fondo del lago. Il pesce-serpente era noto per la sua natura protettiva, salvando gli uomini che rischiavano di affogare, avvolgendoli nel suo corpo senza che loro se ne accorgessero.

Questi ricordi diventano realtà quando il pesce-serpente decide di emergere dal fondo del lago e creare una striscia luminosa che collega le rive di Sulzano alle due isole, invitando tutti a camminare su di essa.
"Il Ponte magico" è un racconto che trascina il lettore in un mondo di meraviglia e possibilità, la capacità di Federica Scolari di descrivere con vividezza il paesaggio e l´atmosfera del lago d´Iseo, fa sì che ci si senta parte integrante della storia. L´autrice trasmette con maestria il senso di meraviglia e di incanto che si prova nel camminare su un ponte galleggiante, sospesi sopra le acque, aprendo la mente a possibilità infinite.
La narrazione di Scolari è delicata e poetica, invitando i lettori di tutte le età a credere nell´impossibile e a ritrovare la magia dell´infanzia. La storia trasmette un messaggio di speranza e di riscoperta delle meraviglie nascoste nel mondo che ci circonda, incoraggiando ogni individuo a credere nelle proprie capacità e a non smettere mai di sognare.



Katia Ciarrocchi



www.liberolibro.it


 
©2006 ArteInsieme, « 014314948 »