Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Le Agenzie Letterarie  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Un paese tra i monti  »  Andar per funghi 30/03/2021
 
Andar per funghi

di Renzo Montagnoli



Si partiva presto la mattina

se primi si arrivava

qualcosa sempre si trovava.

Su per sentieri fin dentro il bosco


gli occhi a scrutare il terreno

passi e passi uno dietro l’altro

a volte in piano più spesso

su pendii scoscesi


il fiato che si faceva corto

le gambe che cominciavano a dolere

e quando già si disperava

ecco dei bottoni gialli nel muschio


una famiglia di saporiti finferli

ci accoglieva, li ammiravamo

prima di prenderli con noi

con la fatica di colpo cessata


Si cercava di nuovo, magari qualcosa

ancora, scendendo a valle, si trovava

e infatti pacioso e ben pasciuto ecco là

un porcino occhieggiante fra due massi.


La caccia era stata buona e l’entusiasmo,

nonostante la fatica, era alle stelle.

Si parlava, si confrontava, sfuggivano promesse

come quella di andar per funghi ancora l’indomani.


Da Un paese tra i monti

 
©2006 ArteInsieme, « 010981218 »