Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Generica  D'Amore  Epica  Nuovi percorsi espressivi  Acrostici  Un paese tra i monti 

  Poesie  »  Generica  »  Nebbia al mattino 07/11/2021
 
Nebbia al mattino

di Renzo Montagnoli



Fino a pochi giorni fa

non era che un velo

un tulle perlato che

filtrava la luce dell’alba.


Oggi invece il sole,

che pure c’è,

ancor non si vede

coperto da un feltro


che spegne i colori

e gela di malinconia

l’inizio di un giorno

ancor più d’autunno.


E’ allora che t’accorgi

di foglie che affondano

nel fango vittime di

una morta stagione


che t’invita a pensare

a rimembrare il tempo passato

a scorrere con l’indice

il calendario di tutta una vita


in cui le stagioni si rincorrono

mai uguali, ma sempre a scandire

gli anni che fuggono dalle tue mani

e che non puoi più riafferrare.


Da Lungo il cammino

 
©2006 ArteInsieme, « 011368901 »