Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  Recensioni  »  Onora il Padre e la Madre, di Diversi Autori, a cura di Aurelio Caliri, edito da Arte e Musica 20/08/2023
 

Onora il Padre e la Madre

di Diversi Autori

a cura di Aurelio Caliri

Edizioni Arte e Musica

Pagg. 116 con ill.ni realizzate da Aurelio Caliri

Poesia e Narrativa

Prezzo (con CD musicale) Euro 20,00 oltre a Euro 5,00 per spedizione a mezzo raccomandata

Per gli ordini telefonare a: 349 1258842.


Il creatore di sogni


Non si può dire che Aurelio Caliri sia inattivo, anzi, non fa in tempo a finire una delle sue iniziative editoriali che ne imposta un´altra, mostrando uno spirito imprenditoriale notevole, con l´unica differenza che non è spinto dal guadagno (a conti fatti penso che riesca a coprire i costi e che gli rimanga solo qualcosa, anche se poco), bensì dal piacere di realizzare e di realizzarsi. Non ci sono solo pagine di poesie e/o racconti, ma altre con i suoi disegni a china, con gli spartiti delle canzoni che si trovano sull´immancabile cd musicale che accompagna ogni libro. E così anche Onora il Padre e la Madre può essere considerato il frutto della sua ultima impresa, a cui collaborano sovente amici che scrivono poesie e racconti, chiamati alla tenzone da un entusiasta Caliri che va sempre di fretta, come se avesse timore che da lì a qualche ora possa cadere il mondo. Non è improbabile che questa raccolta dedicata ai genitori possa essere nata da un sogno, non necessariamente a occhi chiusi, perché l´artista siracusano spazia con la fantasia ancor più facilmente se ha le palpebre bene alzate. A volte mi chiedo come possa continuare a correre con la mente nonostante la sua non più giovane età, ma mi convinco sempre di più che per lui è vita, senza la quale verrebbe a cadere tutto un mondo basato sull´esile filo del sogno, sogno che ha necessità di concretizzarsi rapidamente per poter continuare a creare nuovi mondi, nuove mete, onde perpetuare un´esistenza che si pasce dell´arte, cibo unicamente appetibile.

Comprendo che sto parlando più del Caliri uomo e autore che del libro, ma il motivo è che il volume nella sua tematica presenta una varietà di articoli, di poesia e narrativa, a mio parere tutti egualmente validi, e che quindi non necessita di particolari approfondimenti; sono da leggere perché meritano, perché ognuno affronta la tematica con la sua originalità, di modo che è sempre possibile trovare quello che aggrada di più. Poi ci sono i disegni e l´esperienza ci dice che sono tutt´altro che patacche; la musica del CD, o meglio le canzoni, ma sempre musica è, anche loro sono in tema, orecchiabili, per non dire piacevoli.

Invece resta prioritaria la figura di quest´uomo, che più che un Don Chisciotte in lotta con i mulini a vento, è perennemente in battaglia con il tempo, quel tempo che ben sa non infinito e che non gli appare sufficiente per realizzare tutti quei sogni che spuntano, uno dietro l´altro, come i crochi a primavera.

Non sono incline alla facile commozione, ma ogni volta che porta a termine un suo lavoro mi vien da pensare che la sua è come una fatica di Sisifo, con la differenza che un giorno, che gli auguro il più lontano possibile, questa finirà. Ma non terminerà la sua fatica, perché sia che bussi alle porte del Purgatorio, sia a quelle del Paradiso, ci scommetto che appena entrato si darà da fare, coinvolgendo tutte le anime, in una nuova iniziativa.

Per lui, però, il Paradiso e il Purgatorio possono attendere, meglio che con queste sue edizioni porti un angolo di Paradiso qui sulla terra, per la sua gioia e il nostro piacere.




Autori


Aurelio Caliri, Alessandro Cannavò, Piero Carbone, Lucia Castello, Ernesto Ciorra, Edomdo De Amicis, Alessandra Di Mari, Corrado Di Pietro, Melo Freni, Cecilia Gervasi, Giuseppe Giardina, Franceschina Loddo, Luigi M. Lombardi Satriani, Giuseppe Mannino, Rino Mignali, Nella Monaco, Renzo Montagnoli, Francesco Nicolosi Fazio, Giuseppe Piazza, Ivana Pizzata, Flora Restivo, Paola Rubino, Antonio Staglianò

.


"Tra le tue braccia", musica liberamente ispirata da una poesia di Alda Merini.

Musiche di Aurelio Caliri interpretate dall´autore




Renzo Montagnoli

 
©2006 ArteInsieme, « 014395167 »