Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia  Poesie di Natale  Racconti di Natale 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  *Natale, di Mariangela De Togni 22/12/2022
 
Natale

di Mariangela De Togni



 Anche il cuore si arrende

al tuo silenzio

nel profondo del chiostro

solitario.

 

Un freddo di cristallo

oggi scintilla sulle foglie

irrigidite dalla brina.

E v’è una luce inconsueta

in questa aurora bianca

di Natale.

 

Sull’orlo della fontana

il sole sprofonda

pallido, e sui rami

dei pioppi

merletti d’argento inquieti

nel vento

tintinnano suscitando

pensieri che sanno

di attesa.

 

O Mistero di un Dio

che si fa creatura

per amore dell’umanità.

 

Nella trasparenza dell’aria

un sottile cerchio di luna

diffonde una chiarità

quasi trasognata.

 

E il suo Amore

a cercare le tracce

dei nostri passi:  nebbia,

fiume, anonima palma,                                                          

vortice che si quieta

soltanto nella pace

della sua misericordia.                                         


 
©2006 ArteInsieme, « 014019424 »