Area riservata

Ricerca  
 
Siti amici  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
News  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Libri e interviste  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
  Poesie  Narrativa  Poesie in vernacolo  Narrativa in vernacolo  I maestri della poesia  Poesie di Natale  Racconti di Natale 

  Scritti di altri autori  »  Poesie  »  E’ il pane un cibo, pane nostro, di Patrizia Fazzi 11/09/2023
 

E´ il pane un cibo, pane nostro

di Patrizia Fazzi



È il pane un cibo

che nasce da acqua e terra,

fuoco e aria,

impasto antichissimo ed eterno

creato con sapienza in mille forme.


È il pane un cibo

che diventa nostro

solo nel condividerlo con gli altri,

nello spezzare insieme la fatica

del vivere tra sai ruvidi di gioia,

tra mura che trasudano

speranza e tristezza insieme,

mani che mescolano la farina dei giorni

con gocce di lacrime salate...


Ma solo il lievito del bene e dell´amore

può trasformare gli elementi grezzi

e cuocerli nel forno ventilato della vita,

farne molliche sacre,

pane davvero `nostro´.


Da Il tempo che trasforma (Prometheus, 2020)

 
©2006 ArteInsieme, « 014395067 »