Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  Freschi di stampa  »  Son nato scemo e moriṛ cretino Scritti 1956-2021, di Goffredo Fofi - Edizioni Minimum fax 11/06/2022
 
Son nato scemo e morirò cretino

Scritti 1956-2021

di Goffredo Fofi

Edizioni Minimum fax

Saggistica

Pagg. 496

ISBN 978-88-3389-370-9

Prezzo Euro 18,00




Dalla Sicilia delle baracche alla Torino del boom, dal Sessantotto agli opachi anni Ottanta, fino all'intervento sociale degli anni Novanta, Goffredo Fofi ha attraversato gli ultimi decenni del Novecento e si è affacciato al nuovo millennio offrendo un raro esempio di lucidità e militanza. Ha fondato riviste, pubblicato libri, lanciato iniziative, scoperto fenomeni e talenti, creato reti di persone, stroncato intoccabili: una sorgente continua di idee, ha contraddetto e non ha mai avuto paura di contraddire anche se stesso

Riproposti in modo organico e ragionato, questi scritti ricostruiscono il percorso complesso e affascinante di un vero intellettuale, spaziando dal confronto serrato con i maestri, gli amici e i fratelli maggiori (Fellini, Bene, Morante, Calvino) alle scoperte e riscoperte di autori trascurati o dimenticati, alla valorizzazione della cultura di massa più vitale, sempre in largo anticipo rispetto al mondo accademico. 



Goffredo Fofi (Gubbio, 15 aprile 1937) è una delle figure più complesse e affascinanti della cultura italiana. Giornalista, critico letterario e cinematografico, ha contribuito ala nascita di riviste storiche come Quaderni piacentiniOmbre rosseLinea d'ombraLo Straniero. Ha scritto molti saggi di critica cinematografica, teatrale e letteraria. Con minimum fax ha pubblicato, tra gli altri, Sotto l'ulivo. Politica e cultura degli anni '90 e Totò. L'uomo e la maschera.  




 
©2006 ArteInsieme, « 011940170 »