Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  Letteratura  »  Storie per genitori appena nati, di Simone Tempia, edito da Rizzoli Lizard e recensito da Katia Ciarrocchi 30/10/2021
 
Storie per genitori appena nati – Simone Tempia – Rizzoli Lizard – Pagg. 176 – ISBN 9788817139717 – Prezzo Euro 16,00



Le fiabe non sono fatte per addormentarsi, ma per svegliarsi in un mondo nuovo.
Simone Tempia usa una narrazione diversa per parlare del mestiere più difficile del mondo: quello del genitore.
Storie per genitori appena nati è un libro che in apparenza sembra scritto per i più piccoli, ma in realtà è da leggere con i propri figli e, tra cavalieri e pigiamini contengono piccole perle proprio per gli stessi genitori. In breve, piccole fiabe per aiutare nell’arte genitoriale, arte che si apprende solo crescendo con i propri figli ed è proprio dai piccoli errori che si impara.
Mi riporta alla mente il mio divenire genitore e una frase che mi ripete sempre il padre dei miei figli: “Sei diventata mamma già dal primo momento che si rimasta incinta: hai smesso di essere incosciente per proteggere i tuoi figli”, ho sicuramente messo al primo posto i miei figli e sicuramente ho smesso di far cazzate, ma ammetto che sono stati proprio loro li ad insegnarmi a essere genitore accettando e “correggendomi” quando necessario.
Saramago dice: Essere madre o padre è il più grande atto di coraggio che si possa fare, perché significa esporsi ad un altro tipo di dolore, il dolore dell’incertezza di stare agendo correttamente e della paura di perdere qualcuno tanto amato.
Perdere? Come? Non è nostro. È stato solo un prestito. Il più grande e meraviglioso prestito, siccome i figli sono nostri solamente quando non possono prendersi cura di sé stessi.
Un libro che ti scalda il cuore, che ti prende per mano e ti accompagna tra le angosce e le paure della prima volta, sicuramente ci ferma a riflettere.
Edizione bellissima con all’interno le illustrazioni di Roberto La Forgia che ne impreziosisco il contenuto.
IL racconto che ho amato è La storia del pigiamo azzurro, perché ambientata nella mia amata San Benedetto del Tronto, tornando seria… è proprio un libro carinissimo che consiglio vivamente.


Citazioni tratte da: Storie per genitori appena nati

La paura non è che un esercito di fantasia.
Il coraggio non è che uno sforzo di immaginazione.

la natura umana non è tanto fatta per prendere decisioni quanto più per lasciarsi prendere sa esse.

«Il cielo è azzurro» dicevano alcuni.
«E’ il cielo a essere azzurro o è l’oceano che ci si specchia a renderlo tale?» rispondeva il Dottor Dimostramelo.


Katia Ciarrocchi


www.liberolibro.it


 
©2006 ArteInsieme, « 011369109 »