Area riservata

Ricerca  
 
Cookies Policy  
 
Diritti d'autore  
 
Biografia  
 
News  
 
Canti celtici  
 
Il cerchio infinito  
 
Bell'Italia  
 
Poesie  
 
Racconti  
 
Scritti di altri autori  
 
Editoriali  
 
Recensioni  
 
Letteratura  
 
Libri e interviste  
 
Freschi di stampa  
 
Intervista all'autore  
 
Il mondo dell'editoria  
 
Fotografie  
 
 
 

  Letteratura  »  Freddy il rospetto. Alla ricerca di Mattia, di Fabio Carapezza, pubblicato da EdiGị e recensito da Katia Ciarrocchi 24/01/2023
 
Freddy il rospetto. Alla ricerca di Mattia – Fabio Carapezza – EdiGiò – Pagg. 138 – ISBN 9788862057196 – Euro 16,00



Freddy con l’aiuto degli amici, Vincent il cindialetto, il ssserpente vegetariano e l’usignolo di fiume avvicinerà un cucciolo di uomo, Mattia, e con lui studierà il modo per risolvere i problemi di acqua di Rospilandia.

Ci eravamo lasciati con queste parole, tratte dalla recensione a Freddy il rospetto pulito, e oggi sono qui a parlarvi delle nuove avventure di Freddy il rospetto, questa volta “alla ricerca di Mattia”.
Esce per EdiGiò, il secondo volume delle vicende di Freddy il rospetto alla ricerca di Mattia di Fabio Carapezza, io lo leggo in treno: una compagnia avvolgente per la tratta Porto San Giorgio -Trieste, e come per il primo volume, mi lascia del buono dentro; una voglia smisurata di abbracciare qualcuno perché i valori dell’amicizia qui sono elevati alla potenza.

Le amicizie sono come germogli di mughetto: bisogna coltivarle con cura. (pag 25)

Leggendo le prime pagine si ha la sensazione che anche il lettore sia stato in letargo, tra un’avventura e un’altra, e al risveglio tutti si rincontrano… anche io ritrovo Freddy e mi accorgo che mi è mancato.
Mattia amico di avventure vissute l’anno prima è scomparso, è stato rapito da loschi individui, Freddy venuto a conoscenza dell’accaduto parte insieme  al cane meticcio e un po’ filosofo, Platone, alla ricerca di Mattia, un viaggio intervallato  da avventure, pericoli e incontri.
L’autore nel primo volume incentra tutto su temi ecologici con un risvolto morale, temi attuali oggi più che mai, nel secondo prosegue la denuncia toccando gli istinti più bassi dell’umanità: sete di vendetta, la smodata bramosia di potere, l’egoismo quello più assoluto che rovina ogni rapporto.
Carapezza non si smentisce riesce a intrattenere, affascinare. Il rospetto Freddy alla ricerca di Mattia è un libro per i più piccoli, le illustrazioni di Emma Maria Dragoni arricchiscono il volume, rendendolo un gioiello prezioso.
Un libro quello di Carapezza che è una favola con inevitabile “insegnamento” da estrapolare: ognuno è artefice del proprio destino indipendentemente dal sentiero che si decide di percorrere.
Modalità d’uso: leggere insieme ai più piccoli, aprirà i cuori dei più grandi.


Citazioni tratte da: Freddy il rospetto alla ricerca di Mattia

Erano davvero amici, perché l’amicizia non guarda alle differenze tra un rospo e un cinghialetto: va oltre le diversità, in quella parte comune che si chiama cuore. (pag 31)

Non importa quanto sia lungo il viaggio, ciò che conta è scegliere con il cuore la destinazione. (pag 49)

Che senso ha pensare all’infinito, quando nulla siamo, e nulla saremo di fronte all’eternità? (pag 57)


Katia Ciarrocchi



www.liberolibro.it


 
©2006 ArteInsieme, « 012613803 »